Regione Veneto

Informazioni relative a sosta in parcheggi a pagamento per autoveicoli ed autocarri ed in aree attrezzate per camper

Pubblicato il 21 maggio 2018 • Comune

Dal 15 maggio al 31 ottobre è previsto che, nelle aree camper di Taiarezze e di Misurina, nonché in alcuni parcheggi di Misurina, si paghi la sosta secondo le tariffe esposte.

Da quest’anno ad Auronzo di Cadore è possibile pagare la sosta di cui sopra anche tramite telefono cellulare tradizionale oppure accedendo tramite personal computer.

Sono quattro i gestori che sono stati reputati idonei per erogare questo servizio, ma al momento, sono attivi solo i seguenti ( per gli altri stiamo attendendo i loro tempi tecnici ):

  • Pluservice, con l'applicazione "My Cicero" ( link esterno )
  • Telepass, con l'applicazione "pyng" ( link esterno )
  • Lenis Srl, con l'applicazione "phonzie" (link esterno)
  • Easy Park Spa, con l'applicazione "easy:park" (link esterno)

Come funziona

L’utente che vuol pagare la sosta ad Auronzo tramite telefono, smartphone o computer, deve chiedere di diventare cliente di una o più delle ditte indicate che mettono a disposizione le applicazioni per i più comuni sistemi operativi.

Occorre:

- registrarsi al servizio, accedendovi dal sito web di ogni gestore o telefonando ai numeri indicati;

- fornire il numero di telefono e di targa del veicolo che si utilizza;

- acquistare un credito di sosta, ricaricabile ( il conto può essere ricaricato tramite: carta di credito, anche prepagata, dei circuiti più noti ) o con Bonifico Bancario.

Completata la registrazione, l’utente riceve una informativa di benvenuto ed il tagliando che è obbligatorio esporre in modo ben visibile sul parabrezza del proprio veicolo, in modo da segnalare all’addetto al controllo di essere Cliente di ……….. e di controllare tramite i servizi offerti il regolare pagamento della sosta

Per iniziare la sosta basta inserire:

- il Codice area di sosta, disponibile attivando la geolocalizzazione gps e applicato sulla segnaletica stradale e sui parcometri;

- il numero di targa del veicolo da posteggiare;

- l’orario previsto di fine sosta, che potrà essere prolungato o interrotto anticipatamente, al rientro in auto.

I vantaggi

Con questo sistema l’automobilista:

- risparmia tempo: non deve più ricorrere al parcometro, alle monetine ed ai tagliandi;

- risparmia denaro, pagando solo per il tempo effettivamente impiegato;

- può utilizzare il servizio in tutte le città, italiane ed estere, in cui le ditte suddette sono operative ( e sono tantissime ).

Quanto costa

La tariffa della sosta non cambia, la ditta versa al Comune l’intero incasso.

Le ditte concessionarie chiedono importi diversi a seconda del servizio erogato (  occorre verificare le condizioni offerte da ogni gestore ).

 

Per informazioni e contatti sui gestori delle app, Vi invitiamo a scaricare l'allegato 

Se stai visualizzando questa news dall'app tocca la graffetta in alto a destra!

 

 

 

Info e contatti gestori app

Allegato 465.00 KB formato pdf
Scarica